SANDRO BOLCHI sito ufficiale

SANDRO BOLCHI sito ufficiale

Puoi scorrere lo scaffale utilizzando i tasti e

LA COSCIENZA DI ZENO (1988)

16 giugno 2017

Prodotta da First Film per Rai 2, era tratta dal romanzo omonimo di Italo Svevo ed interpretata, nel ruolo principale di Zeno Cosini, da Johnny Dorelli, qui impegnato in una delle sue prime interpretazioni drammatiche dopo il successo ottenuto come cantante melodico ed attore comico (Dorellik) e brillante.

La sceneggiatura della fiction televisiva (le cui riprese vennero effettuate a Trieste), era curata come già nel precedente sceneggiato televisivo del 1966 di Daniele D’Anza dallo stesso titolo – La coscienza di Zeno – dal giornalista, critico e drammaturgo Tullio Kezich coadiuvato da Dante Guardamagna.

Il cast vedeva all’opera, oltre a Dorelli, le attrici Ottavia Piccolo ed Eleonora Brigliadori, rispettivamente nei panni della moglie e della cognata del protagonista. Completavano la distribuzione Christiane Jean e gli esperti Mario Maranzana, Sergio Fantoni, Andrea Giordana ed Alain Cuny.

 

Sandro Bolchi, regista dello sceneggiato televisivo del 1988 La coscienza di Zeno, approfondisce alcuni temi del celebre romanzo di Italo Svevo (Trieste, 1861 – Motta di Livenza, Treviso, 1928). Il primo “incontro” del regista con La coscienza di Zeno risale agli anni del Ginnasio a Trieste, con un insegnante d’eccezione come Gianni Stuparich.Il romanzo è un viaggio nella coscienza, con l’aiuto della psicanalisi, una lunga confessione del protagonista, Zeno Cosini, al proprio psicanalista, a cui “racconta molte bugie e da cui sa bene che non sarà mai guarito” Zeno Cosini è fragile, emotivo, nevrotico, impegnato in una costante ricerca della tranquillità ed i suoi incontri sono dettati dal bisogno di protezione e di sicurezza.
Il lato ironico del personaggio è messo particolarmente in risalto da Bolchi, soprattutto nella scelta di un attore sardonico, comico ma non troppo, come Johnny Dorelli.
Il racconto del regista, tratto dal programma Una sera, un libro di Maurizio Cascavilla, è alternato a sequenze tratte dallo sceneggiato televisivo trasmesso dalla Rai nel 1998 e diretto dallo stesso Bolchi.

http://www.raiscuola.rai.it/embed/sandro-bolchi-racconta-la-coscienza-di-zeno/3576/default.aspx

Che ne pensi?

Commenta con educazione e rimanendo in tema.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: